Colpito da fulmine in spiaggia, salvato

Stava prendendo il sole su un'amaca, nella spiaggia di Vignale-Riotorto, a Piombino (Livorno), quando è stato colpito da un fulmine ed è andato in arresto cardiaco. L'uomo, un 48enne di Bagno a Ripoli (Firenze), è salvo grazie alla presenza di un medico e un infermiere che si trovavano poco lontano per altri motivi e che hanno iniziato subito le manovre di rianimazione e il massaggio cardiaco. Sul posto è poi arrivato l'elicottero Pegaso e altri sanitari si sono calati con il verricello: dopo averlo stabilizzato lo hanno trasferito all'ospedale di Grosseto. Le sue condizioni sarebbero gravi ma il 48enne non sarebbe in pericolo di vita.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Campo nell'Elba

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...